Supporto alla ricerca clinica svolta presso l'Ospedale "Maggiore della Carità" di Novara

Clinical research in the "Maggiore della Carità" Hospital of Novara

OBIETTIVI GENERALI E SINTESI PROGETTO

Sostenere con metodologia statistica e disegno dello studio adeguati progetti di ricerca clinica spontanea condotti presso l'Azienda Ospedaliero-Universitaria Maggiore della Carità di Novara e altre strutture del Quadrante nord-est del Piemonte.

Il progetto rientra nell'attività permanente.

MATERIALI, METODI E RISULTATI ATTESI

La Struttura Complessa a Direzione Universitaria (SCDU) Epidemiologia dei Tumori contribuisce con risorse teoriche e tecniche al disegno dello studio, alla randomizzazione, alla raccolta e all'analisi dei dati, secondo le richieste che pervengono ad essa. La responsabilità clinica del progetto è sempre mantenuta dal ricercatore clinico proponente.

L'attività è iniziata ufficialmente nel 2002, ma negli anni precedenti, pur non essendo registrata sulle schede CPO Piemonte, era già in atto.

I settori maggiormente interessati sono: Neurologia, Oncologia, Radioterapia, Otorinolaringoiatria, Anestesiologia, Gastroenterologia ed endoscopia digestiva, Ematologia, Urologia, Psichiatria, Pediatria, Anatomia patologica.

L'impegno complessivo è di circa 1-2 giornate lavoro/settimana.

RISORSE E FINANZIAMENTI

L’attività rientra nelle funzioni istituzionali del CPO.

COLLABORATORI

Tiziana Cena, Daniela Ferrante, Marina Padoan, Sara Tunesi, Lucia Miglio, Silvano Andorno.

PUBBLICAZIONI

 - Dal Molin A, Gatta C, Boggio Gilot C, et al. The impact of primary nursing care pattern: Results from a before-after study. J  Clin Nurs. 2017 Oct 27. doi: 10.1111/jocn.14135.
- Taramasso L, Cenderello G, Riccardi N, Tunesi S, Di Biagio A. Role of Raltegravir in patients co-infected with HIV and HCV in the era of direct antiviral agents. New Microbiol 2017; 40: 227-233.
- Salas S, Resseguier N, Blay JY, et al. Prediction of local and metastatic recurrence in solitary fibrous tumor: construction of a risk calculator in a multicenter cohort from the French Sarcoma Group (FSG) database. Ann Oncol 2017; 28: 1979-1987.
Gallizia E, Apicella G, Cena T, Di Genesio Pagliuca M, Deantonio L, Krengli M. The spine instability neoplastic score (SINS) in the assessment of response to radiotherapy for bone metastases. Clin Transl Oncol 2017; 19: 1382-1387.
Clemente N, Comi C, Raineri D, et al. Role of Anti-Osteopontin Antibodies in Multiple Sclerosis and Experimental Autoimmune Encephalomyelitis. Front Immunol 2017 Mar 23; 8: 321.
- Olivieri C, Longhini F, Cena T, et al. New versus Conventional Helmet for Delivering Noninvasive Ventilation: A Physiologic, Crossover Randomized Study in Critically Ill Patients. Anesthesiology 2016; 124: 101-8. (IF 5.264)
- Grosso F, Randi L, Croce A, et al. Asbestos fibers in the gallbladder of patients affected by benign biliary tract diseases. Eur J Gastroenterol Hepatol 2015; 27: 860-4.
- Cadario F, Savastio S, Magnani C, et al. High Prevalence of Vitamin D Deficiency in Native versus Migrant Mothers and Newborns in the North of Italy: A Call to Act with a Stronger Prevention Program. PLoS One 2015; 10: e0129586.
- Boldorini R, Paganotti A, Andorno S, et al. A multistep cytological approach for patients with jaundice and biliary strictures of indeterminate origin. J Clin Pathol 2015; 68: 283-7.
- Goldwurm S, Tunesi S, Tesei S, et al. Kin-cohort analysis of LRRK2-G2019S penetrance in Parkinson's disease. Mov Disord 2011; 26: 2144-5.
- Apicella G, Beldì D, Marchioro G, et al. Postoperative radiotherapy in prostate cancer: Analysis of  prognostic factors in a series of 282 patients. Rep Pract Oncol Radiother 2014; 20: 113-22.