Prevenzione primaria: stima dei casi di cancro potenzialmente prevenibili in Piemonte mediante attività di prevenzione primaria. Revisione dell’efficacia di interventi di prevenzione primaria per modificare abitudini e stili di vita a rischio

Primary prevention: cancer cases potentially preventable in Piedmont and review of the effectiveness of intervention

OBIETTIVI GENERALI E SINTESI PROGETTO

  • Stimare la quota dei casi di tumore nella popolazione piemontese potenzialmente prevenibili attraverso interventi di prevenzione primaria al fine di identificare delle priorità di intervento.
  • Valutare l’evidenza scientifica disponibile sull’efficacia di diversi tipi di intervento finalizzati a modificare abitudini a rischio (in particolare fumo, alimentazione di scarsa qualità, errati stili di vita).
  • Acquisire strumenti e materiali (opuscoli, filmati ecc.) già utilizzati e validati in precedenti programmi di prevenzione primaria.

MATERIALI, METODI E RISULTATI ATTESI

La stima dei casi di tumore potenzialmente prevenibili attraverso interventi di prevenzione primaria si è basata su dati di incidenza e mortalità prodotti dal Registro Tumori Piemonte e sull’applicazione di rischi attribuibili sia stimati localmente sia riportati in rassegne.

E’ stato stampato (in lingua italiana, inglese, francese e tedesca) un libro sulle strategie di prevenzione del cancro basate sulle prove di efficacia, cui hanno contribuito ricercatori piemontesi e italiani.

E’ stata effettuata una prima ricerca bibliografica e di esperienze non pubblicate su interventi di prevenzione formalmente valutati. Sono stati pubblicati i risultati di una sperimentazione randomizzata sull’efficacia dell’educazione alimentare da parte dei medici di medicina generale.

STATO DI AVANZAMENTO AL 31/12/2017

Il progetto è in progress. Al momento è in corso un'analisi, tra le altre, volta a quantificare il rischio attribuibile al fumo e all'alcol nei tumori del capo-collo.

Risultano attualmente in fase di svolgimento numerosi studi preventivi in ambito oncologico.

RISORSE E FINANZIAMENTI

Costi relativi al personale e alla ricerca e all'acquisizione di documentazione (revisioni della letteratura, linee guida) sono stati coperti dai finanziamenti previsti per il CPO Piemonte.

COLLABORATORI

Carlo Senore, Livia Giordano, Benedetto Terracini, Corrado Magnani.

PUBBLICAZIONI

- Pearce NE, Blair A, Vineis P, et al. IARC Monographs: 40 Years of Evaluating Carcinogenic Hazards to Humans. Environ Health Perspect 2015; 123: 507-14. (IF 7.977)
- Merletti F, Galassi C, Spadea T. The socioeconomic determinants of cancer. Environ Health 2011; 10 : S7. REVIEW. PUBMED PMID: 21489217; PUBMED CENTRAL PMCID: PMC3073199.
- Barone-Adesi F, Gasparrini A, Vizzini L, Merletti F, Richiardi L. Effects of Italian smoking regulation on rates of hospital admission for acute coronary events: a country-wide study. PLoS One 2011; 6: e17419. doi: 10.1371/journal.pone.0017419.

Ulteriori pubblicazioni sono attese al termine del progetto.