Programma quadriennale di formazione permanente e aggiornamento nell'ambito della Rete Oncologica sul carcinoma mammario. Progetto di creazione di un sito formativo di presentazione di casi clinici e relativo materiale bibliografico suddiviso per patologie oncologiche e collegato con il sito web della Rete Oncologica

Multidisciplinary training for senologists

OBIETTIVI GENERALI E SINTESI PROGETTO

Diffusione e applicazione delle linee guida al fine di uniformare i percorsi diagnostico-terapeutici e un miglioramento complessivo della qualità.
Costituzione di Gruppi Interdisciplinare Cure (GIC) con adeguato livello di formazione.
Monitoraggio degli indicatori di qualità attraverso la diffusione capillare di un archivio oncologico unificato (SQTM).

MATERIALI, METODI E RISULTATI ATTESI

Il programma di formazione viene attuato mediante il modello tutoriale già sperimentato nel “Progetto di formazione pratica sulla tecnica del linfonodo sentinella” e nel Master di Senologia di II livello: tale modello prevede la formazione attraverso la discussione multidisciplinare “tutorata” mediante site-visit di casi clinici durante tutto il percorso diagnostico-terapeutico.
I casi possono essere inerenti a qualsiasi argomento ritenuto interessante dal punto di vista formativo.
Gli incontri hanno cadenza mensile e sono accreditati.
Tutti i casi discussi vengono inseriti sul sito didattico www.fimcasiclinici.it.

STATO DI AVANZAMENTO AL 31/12/2017

Programma formazione: proseguimento della Formazione Interattiva Multidisciplinare (FIM) mediante:

  • incontri di discussione multidisciplinare di casi clinici;
  • lezioni ex-catedra di approfondimento sugli argomenti di maggiore interesse inerenti ai casi presentati in aula; raccolta del materiale relativo alla FIM per pubblicazione sul sito didattico online;
  • sito didattico in continuo aggiornamento.

Attività 2015, argomenti degli incontri bimestrali:

  • indicatori di esito estetico e funzionale;
  • workshop "Recidiva o secondo tumore: due lesioni diverse sul piano della prognosi e del trattamento";
  • workshop “Sovratrattamento del cancro della mammella”.

Attività 2016, argomenti degli incontri bimestrali:

  • indicatori di esito estetico e funzionale;
  • workshop "Mastectomia profilattica in pazienti ad alto rischio".

Attività 2017, argomenti degli incontri mensili:

  • discussione casi clinici presentati dai discenti in pre- e postoperatorio;
  • epigenetica e digiuno - biochimica, vie molecolari e microbioma intestinale;
  • tessuto adiposo e correlazione con la patologia tumorale;
  • insulina, infiammazione e tumore;
  • microbioma e micronutrienti: orto sinergico integrato ed erbe spontanee commestibili;
  • aggiornamenti multidisciplinari dal convegno St Gallen;
  • aggiornamenti convegno ASCOM;
  • lettura etichette;
  • chemioterapia preoperatoria (neoadiuvante);
  • corso teorico/pratico sull'utilizzo di SQTM: livello avanzato;
  • aggiornamenti multidisciplinari dal convegno Attualità in senologia.
     

RISORSE E FINANZIAMENTI

Lo studio rientra tra i progetti trasversali della Rete Oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta ed è finanziato con fondi regionali.

COLLABORATORI

Simona Feira.

PUBBLICAZIONI

- Mano MP, Avalle F, Pietribiasi F. Formazione degli specialisti in senologia, AIS n. 58 - 2009, pp. 11-19.