Online fino al 31 dicembre la piattaforma Goal per sviluppare le conoscenze e le competenze sul tema della promozione della salute nei luoghi di lavoro.

Si avvia in Piemonte l’applicazione del protocollo internazionale ERAS nella gestione perioperatoria dei pazienti candidati a chirurgia elettiva maggiore colorettale e ginecologica.

Migliorare gli stili di vita delle donne per ridurre l’incidenza dei tumori e di altre malattie croniche non trasmissibili. Questo l'obiettivo del progetto SMART appena avviato a Torino.

Al via a novembre l'offerta didattica rivolta agli operatori degli screening oncologici che vede il CPO Piemonte impegnato nell'organizzazione dei consueti workshop annuali dedicati ai tumori della mammella, del colon-retto e del collo dell'utero.