Interazione dello screening cervicale con la vaccinazione per alcuni tipi di papillomavirus umano nella prevenzione del cancro della cervice uterina

Interaction between cervical screening and vaccination for some types of human papillomavirus in preventing cervical cancer

OBIETTIVI GENERALI E SINTESI PROGETTO

Valutare costi e benefici di diverse politiche di screening e vaccinazione.

MATERIALI, METODI E RISULTATI ATTESI

Nell’ambito dei progetti europei PREHDICT e COHEAHR sono condotte analisi dei dati dei trial randomizzati NTCC, POBASCAM, Sweedscreen e ARTISTIC per definire una serie di parametri relativi alla storia naturale dell’infezione da HPV e successiva progressione a lesioni intraepiteliali e cancro invasivo. Tali parametri vengono utilizzati entro modelli matematici dinamici (trasmissione dell’infezione) e di coorte (progressione da infezione a Ca) per stimare costi e benefici di diverse politiche di screening e vaccinazione e della loro combinazione come descritto nella scheda 3.022.
Nel corso del 2018 le donne vaccinate per HPV a 16 anni in Piemonte nell’ambito del programma di catch-up si presenteranno per lo screening cervicale a 25 anni. Tali donne verranno invitate a screening con HPV con un protocollo modificato per l’applicazione in donne sotto i 30 anni di età e successivamente seguite. Se all’età di 30 anni la detection rate di CIN3+ sarà ≤1/1000 donne sottoposte a screening si valuterà se sia possibile allungare di un anno l’intervallo di screening nelle vaccinate. Il meccanismo verrà iterato in coorti successive per valutare la possibilità di ulteriori prolungamenti.
Il protocollo modificato per le donne giovani prevede che le stesse siano testate per HPV a 25 anni. Se sono negative verranno direttamente inviate a nuovo screening con HPV a 30 anni. Se sono HPV positive verrà eseguita citologia e se questa è ASC-US+ verranno inviate in colposcopia, se negative inviate a nuova citologia a 28 anni. Nessuna verrà però inviata a colposcopia prima dei 30 anni se la citologia è <ASC-US.
Si ritiene che questo protocollo possa ridurre il ricorso alla colposcopia e la sovradiagnosi di lesioni regressive. Il protocollo verrà valutato in un trial randomizzato nel corso del 2017. Questa prima fase permetterà anche il confronto tra donne non vaccinate e quelle vaccinate a 16 anni reclutate a partire dal 2018. Ciò fornirà importanti elementi di valutazione della vaccinazione in termini di riduzione della frequenza di infezione e di lesioni intraepiteliali.

STATO DI AVANZAMENTO AL 31/12/2016

  • Si sta collaborando, nell’ambito del progetto COHEAHR, alla validazione e perfezionamento del modello dinamico di trasmissione e alla sua estensione a includere la storia naturale delle lesioni pre-cancerose e Ca invasivo.
  • Si stanno svolgendo le attività preparatorie per l’avvio del reclutamento per il trial randomizzato sullo screening delle giovani donne non vaccinate. Il reclutamento inizierà non appena verrà rilasciato il programma informatico modificato per la gestione dello stesso.

RISORSE E FINANZIAMENTI

Il progetto PREHDICT, finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del Framework Project 7 (FP7) (coordinamento Vrije Universitet, Amsterdam) è terminato. Il progetto COHEAHR è stato finanziato sempre nell’ambito di FP7. Il CPO Piemonte era responsabile del workpackage sull'analisi pooled dei risultati dei trial randomizzati in PREHDICT e lo è in COHEAHR.
Lo studio tra le donne vaccinate a 16 anni verrà condotto e finanziato nell’ambito di COHEAHR. La valutazione del protocollo-giovani entro le non vaccinate è finanziato dal Ministero della Salute (Ricerca finalizzata, bando 2013).

COLLABORATORI

Nereo Segnan, Raffaella Rizzolo, Sara Tunesi, Stefano Grasso.

Collaborazioni: IARC Lione, Vrije Unversitet Amsterdam (VUMC), Karolinska Institute Stoccolma, Tampere University, Istitut Català de Oncologia, Scientific Institute for Public Health Brussels, London School of Hygene, Imperial College London.

PUBBLICAZIONI

- Veldhuijzen NJ, Berkhof J, Gillio-Tos A, De Marco L, Carozzi F, Del Mistro A, Snijders PJ, Meijer CJ, Ronco G. The age distribution of type-specific high-risk human papillomavirus incidence in two population-based screening trials. Cancer Epidemiol Biomarkers Prev 2015; 24: 111-8. (IF 4.125).
- Baussano I, Dillner J, Lazzarato F, Ronco G, Franceschi S. Upscaling human papillomavirus vaccination in high-income countries: impact assessment based on transmission model. Infect Agent Cancer 2014; 9: 4.
- Carozzi F, De Marco L, Gillio-Tos A, Del Mistro A, Girlando S, Baboci L, Trevisan M, Burroni E, Grasso S, Giorgi Rossi P, Ronco G; NTCC Working Group. Age and geographic variability of human papillomavirus high-risk genotype distribution in a large unvaccinated population and of vaccination impact on HPV prevalence. J Clin Virol 2014; 60: 257-63. (IF 3.466).
- Giambi C, Donati S, Carozzi F, Salmaso S, Declich S, Atti ML, Ronco G, Alibrandi MP, Brezzi S, Collina N, Franchi D, Lattanzi A, Minna MC, Nannini R, barretta E, Burroni E, Macallini V, Pierotti P, Bella A. BMC Infect Dis 2013; 13: 74.
- Baussano I, Franceschi S, Gillio-Tos A, Carozzi F, Confortini M, Dalla Palma P, De Lillo M, ADel Mistro AR, De Marco L,  Naldoni C, Pierotti P, Schincaglia P, Segnan N, Zorzi M, Giorgi-Rossi P and Ronco G.  Difference in overall and age-specific prevalence of high-risk human papillomavirus infection in Italy: evidence from NTCC trial. BMC Infect Dis 2013; 13: 238.
- Baussano I, Lazzarato F, Ronco G, Dillner J, Franceschi S. Benefits of catch-up in vaccination against human papillomavirus in medium- and low-income countries. Int J Cancer 2013 Apr 6. doi: 10.1002/ijc.28197. [Epub ahead of print]
- Baussano I, Elfström KM, Lazzarato F, Gillio-Tos A, De Marco L, Carozzi F, Del Mistro A, Dillner J, Franceschi S, Ronco G. Type-specific human papillomavirus biological features: validated model-based estimates. PLoS One 2013; 8: e81171.
- Carozzi F, Ronco G, Gillio-Tos A,  De Marco L, Del Mistro A, Girlando S. Franceschi S,  Plummer M,  Vaccarella S.  Concurrent infections with multiple human papillomavirus (HPV) types in the New Technologies for Cervical Cancer (NTCC) screening study. Eur J Cancer 2012; 48: 1633-7.
- Giorgi Rossi P, Ronco G. HPV types in early-onset cervical cancer (letter). Lancet Oncol 2011; 12: 117.