Rilevazione di anticorpi anti-IFI16 mediante ELISA: associazioni sierologiche e cliniche nei pazienti affetti da Lupus eritematoso sistemico

Detection of anti-IFI16 antibodies by ELISA: clinical and serological association in Systemic Lupus Erythematosus

OBIETTIVI GENERALI E SINTESI PROGETTO

Il Lupus eritematoso sistemico (LES), prototipo delle malattie autoimmuni, è caratterizzato da un ampio spettro di manifestazioni cliniche e da anomalie immunologiche. Il coinvolgimento renale è una delle complicazioni più frequenti nel LES ed è spesso associato a un'aumentata mortalità.

L’obiettivo dello studio è di validare il significato clinico degli autoanticorpi anti-IFI16 nel LES e valutare la loro associazione con marcatori sierologici e parametri clinici, con particolare riferimento al coinvolgimento renale.

MATERIALI, METODI E RISULTATI ATTESI

Sono stati, fino ad ora, reclutati 100 pazienti con diagnosi di LES, 45 pazienti con glomerulonefriti primitive e 180 controlli sani presso l'Ospedale Maggiore di Novara. Per ciascun paziente è stato effettuato un prelievo di sangue e il siero ottenuto è stato testato mediante un ELISA semi-quantitativo per rilevare la presenza di anticorpi anti-IFI16.

Verranno aggiunti alla casistica i sieri dei pazienti reclutati dal Centro della Reumatologia di Brescia, affetti da LES con o senza coinvolgimento renale, con le stesse modalità di reclutamento effettuate a Novara sia per i casi sia per i controlli.

In un precedente lavoro abbiamo già dimostrato la correlazione tra la presenza di autoanticorpi e l'insorgenza di malattia.
L'attuale progetto si prefigge di analizzare nel dettaglio la correlazione dell'anticorpo anti-IFI16 con parametri clinici (attività di malattia, coinvolgimento renale, terapie pregresse) e sierologici (altri autoanticorpi, immunoglobuline di tipo A e G, marcatori di infiammazione) in pazienti LES in presenza e assenza di coinvolgimento renale (pazienti nefrologici).

Sulla base dei risultati ottenuti da queste analisi verrà impostato un follow-up al fine di monitorare l'andamento dei livelli di anti-IFI16 in relazione ai parametri risultati significativi.
Dal 2011 lo studio si avvale della collaborazione epidemiologica e statistica della SCDU Epidemiologia dei Tumori del CPO Piemonte a Novara.

STATO DI AVANZAMENTO AL 31/12/2015

Studio completato.

COLLABORATORI

Tiziana Cena.

PUBBLICAZIONI

- Caneparo V, Cena T, De Andrea M, Dell'oste V, Stratta P, Quaglia M, Tincani A, Andreoli L, Ceffa S, Taraborelli M, Magnani C, Landolfo S, Gariglio M. Anti-IFI16 antibodies and their relation to disease characteristics in systemic lupus erythematosus. Lupus 2013; 22: 607-13.